HOME IPNOTECNICA PsicoTecnica PsyLogy Itapi Psicodramma BLOG blog.feliceperussia.it VIDEO UNIVERSITA'
 
 
 
 
 
Fino ad oggi, le gentili visite a questo sito sono state:
 
 
Grazie per la fiducia.
 
-
 
ABBONATI (gratis) AGLI AGGIORNAMENTI DI PSICOLOGIA
Per diventare Psicologi veramente
 
-
 
 
 
 
 
 
 

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Italy License.
 
Questo è un servizio libero e gratuito a sfondo (speriamo) scientifico e culturale, senza fini di lucro e senza contenuti commerciali, offerto alla collettività. L'unico obiettivo perseguito è quello di mettere a disposizione alcune risorse. Si tratta di un pubblico servizio, la cui fruizione è ammessa esclusivamente per uso personale. Il sito è redatto da chi lo cura, utilizzando la propria fantasia assieme a fonti di pubblico accesso. Nel caso in cui tuttavia qualcuno si ritenesse danneggiato dai suoi contenuti, specie per il fatto che mi è sfuggita qualcosa, basterà che me lo segnali e cercherò di provvedere. Oppure, se volete mandare qualche commento o consiglio: Contattateci! Grazie.
 
© Copyright 1997 e successivi by Felice Perussia e Laboratorio di PSICOTECNICA ®
 
 
 
 
 
 
 
 
RICERCA NEL SITO

What's new powered by crawl-it
 
Mappa del sito FelicePerussia.it
powered by crawl-it
 
 
 
Add to Google
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Puoi scaricare liberamente il Depliant del
Corso Base di IPNOSI in .pdf
 
 
 
Manuale completo di
IPNOSI
Scheda di presentazione
 
 
 
 
Felice Perussia
 
Manuale completo di
IPNOSI
Milano: PSICOTECNICA edizioni universitarie - Amazon, 2013, pp. 806.
 
Il MANUALE può essere ordinato direttamente da Amazon.it per riceverlo direttamente a casa
 
 
Il Manuale completo di IPNOSI
esiste anche in versione e-book Kindle
 
Quarta di copertina
Introduzione
Sommario
 
 

VIDEO - Con la cerimonia che si è tenuta nell'Aula Magna dell'Ateneo, presso la settecentesca Sede Storica dell'Università di Torino, il MANUALE di Ipnosi è stato presentato ufficialmente, accompagnato dalla Lectio Magistralis di Felice Perussia. 23 febbraio 2012. Oggi: L'ipnosi scientifica seriamente c'è.

VIDEO - Versione integrale (40 minuti) della Lectio Magistralis "La pubblicazione del Manuale e la riscoperta dell'ipnosi scientifica" tenuta dal Prof Felice Perussia nell'Aula Magna dell'Ateneo all'Università degli Studi di Torino, il 23 febbraio 2012. Presentazione ufficiale del MANUALE di IPNOSI.
 
Il MANUALE è stato presentato ufficialmente con la manifestazione
 
PRINCIPIA HYPNOTICA
 
La pubblicazione del Manuale
e la riscoperta dell'ipnosi scientifica
 
 
23 febbraio 2012
Aula Magna dell'Ateneo
Alma Universitas Taurinensis


Sede storica: Palazzo dell'Università
Via Po 17 - Via Verdi 8
 
[ Continua ... ]
 
 
Quarta di copertina
Introduzione
Sommario
 
PRESENTAZIONE
(quarta di copertina)
 
 
Una introduzione scientifica, pratica, completa. Il manuale insegna, in modo chiaro e preciso, quello che oggi si sa dell'ipnosi in psicologia e in medicina: una psicotecnica che unisce l'intervento centrato sulla persona ad una potente strategia emotiva, cognitiva e comportamentale.
Il manuale è una miniera inesauribile di tecniche suggestive, che permettono di: rendere gli interventi psicologici e medici più efficaci e più sereni per il paziente (come anche per l'operatore); risolvere molte patologie psicosomatiche; ridurre ansia, stress e paura; superare le fobie; accrescere l'autostima; riuscire meglio nello sport; smettere di fumare; migliorare le abitudini alimentari; affrontare lo studio e gli esami con sicurezza; sentirsi a proprio agio in mezzo agli altri; contrastare eventuali tentativi di manipolazione mentale da parte di terzi; e molto altro ancora.
Una guida autorevole, seria, sicura, operativa, che fa riferimento diretto a più di duemila testi scientifici accreditati. Un resoconto, documentato in ogni dettaglio, sullo stato della scienza ipnotica, per sapere definitivamente: che cosa è la suggestione; come funziona; come si induce la trance; quando, per chi e per quali problemi è più efficace; come si ottengono cambiamenti positivi per sé e per gli altri; come si pratica l'autoipnosi; come si diventa ipnotista.
L'ipnosi viene insegnata regolarmente in almeno un terzo dei corsi universitari in medicina e in psicologia degli Stati Uniti, ad Harvard come a Stanford, sotto gli auspici del National Institute of Health NIH così come dell'American Psychological Association. Questo manuale offre finalmente l'opportunità di conoscere fino in fondo l'ipnosi, al più alto livello scientifico e clinico, anche per gli psicologi e per i medici europei.
 
 
PREFAZIONE alla
NUOVA EDIZIONE COMPLETA
(2013)
 
Ecco la nuova edizione completa, aggiornata, ampliata e rivista in ogni dettaglio, dell'ormai classico Manuale di Ipnosi.
La nuova versione, più ricca della precedente e che la sostituisce completamente, è rinnovata nella struttura e notevolmente accresciuta nei contenuti.
Ho monitorato puntualmente per due anni tutti i nuovi contributi sperimentali e professionali disponibili, mentre ho verificato e approfondito ulteriormente anche tutta la letteratura scientifica precedente, aggiungendo e sviluppando molti punti interessanti che nella vecchia edizione avevo trattato, ma solo parzialmente.
Nel complesso, ho realizzatto più di mille interventi di perfezionamento del contenuto, in altrettanti punti del Manuale.
Alcuni di questi sono stati di piccola entità, mentre altri hanno rappresentato invece una vera e propria ristrutturazione.
Giusto per rilevare un indizio quantitativo dell'intervento: il testo è passato da circa seicentonovanta pagine a più di ottocento pagine, mentre i riferimenti bibliografici sono passati da poco più 2 mila e seicento a oltre 3 mila.
Ho potuto anche tenere conto delle indicazioni che sono emerse attraverso l'intenso dibattito, con colleghi e con studenti, che si è sviluppato nei due anni successivi all'uscita del vecchio testo.
Sono stati molti, in Italia e nel resto del mondo, quelli che hanno avuto la cortesia di leggerlo, di studiarlo e di commentarlo, facendomi conoscere le loro impressioni in incontri diretti o attraverso internet. E li voglio ringraziare tutti ancora una volta, per il prezioso contributo che hanno portato, anche di stimolo, di passione e di esempio, oltre che di intelligenza.
Infine: con l'intervento della nuova piattaforma editoriale, l'edizione completa del Manuale, presso le edizioni universitarie di Psicotecnica e con la distribuzione di Amazon, offre una più immediata accessibilità del testo a livello internazionale, anche grazie alla parallela disponibilità della versione elettronica in formato e-book.
Quindi: buona lettura e buono studio a tutti. Sperando che il Manuale possa aiutare sempre più l'ipnosi ad esprimere le sue grandi potenzialità, in molti ambiti di studio, di ricerca e di applicazione professionale della psicologia e della medicina.
 
Torino, 2013


INTRODUZIONE
Ipnosi / Ipnotecnica
 

Il Manuale è stato realizzato e continuamente aggiornato: per chi studia l'ipnosi; per chi la pratica da tempo e vuole rivisitare la materia, tenendosi sempre al corrente su tutti i dati più sicuri e consolidati; per lo studioso e per lo studente che sono interessati a questa disciplina e che vogliono saperne di più; per chi utilizza l'ipnosi nella ricerca scientifica; per chi sta pensando di rivolgersi ad un professionista, che è anche ipnotista, per migliorare qualche aspetto della propria esistenza; per la persona colta che vuole capire. Quindi: il Manuale che hai tra le mani è fatto per te.
Tutti abbiamo qualche idea in materia di ipnosi. Ne siamo incuriositi e stimolati. Qualcuno è sospettoso. Nessuno è indifferente. A proposito della suggestione, abbiamo visto o sentito dire cose mirabolanti, illuminanti, sinistre, attraenti, inverosimili, affascinanti, misteriose, scientifiche e così via. Pochi di noi ritengono di conoscere bene questa materia. Molti sono convinti di non saperne abbastanza. Cerco dunque di:
  • Presentare un repertorio scientifico, pratico, completo di quello che è lo standard ufficiale più serio e più sicuro in materia; quello che nel gergo internazionale viene detto anche: mainstream, cioè strada principale o via maestra.
  • Offrire una rassegna rappresentativa dei contributi teorici e operativi più affidabili e più citati nella letteratura scientifica professionale.
  • In particolare: il Manuale presenta sistematicamente dati aggiornati, raccolti da tutte le pubblicazioni scientifiche in materia, e quindi anche dalla letteratura aneddotica o dai casi clinici, ma fa riferimento in primo luogo a quelle che nella letteratura scientifica internazionale vengono definite come evidenze cliniche controllate, le quali avvengono sulla base di prove sistematiche [controlled trial] che sono fondate sull'evidenza di dati oggettivi [evidence based].
  • Separare la realtà dell'ipnosi dalle leggende che le sono cresciute addosso.
Ricordate sempre che: per apprendere l'ipnotecnica, occorre studiare seriamente e continuamente, ma è molto importante anche seguire personalmente il miglior Corso Base di Ipnosi possibile, che vi permetta di realizzare delle esperienze pratiche di ipnotecnica, con la supervisione di docenti capaci. Poi: occorre continuare ad esercitarsi con costanza e con serietà, avendo buoni docenti e aggiornandosi sempre sui contributi scientifici e professionali che la ricerca più seria e accreditata ci mette a disposizione. In poche parole, per imparare l'ipnosi occorre: esercitarsi e studiare; e poi ancora: esercitarsi e studiare; e poi ancora: esercitarsi e studiare; e così via.
Il Manuale fa il punto su quello che sino ad oggi la ricerca, l'analisi teorica e la pratica professionale ci hanno permesso di stabilire con sicurezza a proposito dell'ipnosi e della suggestione, per rispondere a domande come:
  • Che cosa sono l'ipnosi e la suggestione?
  • Quali sono le ipnotecniche più efficaci con cui posso indurre la trance?
  • Che effetti suscita l'ipnosi nelle persone?
  • Quali sono i problemi e i disagi che l'ipnosi aiuta a risolvere?
  • Ci sono dei pericoli nell'uso dell'ipnosi?
  • Come si applica l'ipnosi, per ottenere risultati positivi?
  • Come si ottiene l'autoipnosi?
  • Cosa può fare l'ipnosi per aiutarmi a vivere meglio?
  • Quali sono i dati sicuri, basati sull'evidenza scientifica?
  • Chi esercita l'ipnosi?
  • Come posso diventare ipnotista, in modo serio e competente?
 
AVVERTENZA IMPORTANTE: Questo Manuale persegue scopi scientifici, didattici e culturali. Le informazioni riportate fanno riferimento a pubblicazioni autentiche e autorevoli, prodotte nel contesto della ricerca, della clinica e della formazione universitaria. Le fonti vengono indicate nel dettaglio. Sono stati compiuti tutti gli sforzi possibili per riportare esclusivamente dei dati affidabili. L'autore e l'editore non si assumono alcuna responsabilità riguardo ai materiali riportati o per le conseguenze del loro utilizzo. Il Manuale non può sostituire l'apprendimento diretto e concreto in laboratorio e nella pratica, sotto la supervisione di esperti competenti. Questo lavoro non è inteso, in alcun modo, come servizio professionale o sanitario. Per qualsiasi problema, invitiamo vivamente il lettore a rivolgersi solo a professionisti competenti e accreditati nei diversi settori.
 
 
SOMMARIO
 
 
IPNOSI / IPNOTECNICA

Prefazione alla Nuova Edizione completa
Sommario
Ipnosi / Ipnotecnica
 

Parte Prima : IPNOSI
 

I. IPNOSI E SUGGESTIONE

§ 1. L'ipnosi è una scienza diffusa
§ 2. Ipnosi Trance
§ 3. Trance è vita quotidiana
§ 4. Trance è un termine convenzionale
§ 5. Ipnotecnica: L'induzione
§ 6. Ipnotecnica: La suggestione
§ 7. Definizioni dell'ipnosi
§ 8. L'ipnosi secondo alcune organizzazioni ufficiali
§ 9. L'ipnosi secondo alcuni ipnotisti autorevoli
§ 10. Ipnosi è un termine convenzionale
§ 11. Una premessa sugli impieghi dell'ipnosi

II. LA TRANCE

§ 12. L'ipnosi è un modo di essere e di agire
Due facce della medaglia
Esperimenti in laboratorio ed esperienza diretta
§ 13. Suggestionabilità
§ 14. Ideoplasia Monoideismo plastico
§ 15. Alterazione della performance
§ 16. (In)sensibilità al dolore
§ 17. Memorie più convinte, ma soprattutto più fantasiose
§ 18. Amnesia
§ 19. Sensazioni Percezioni Illusioni Allucinazioni
§ 20. Suggestioni post-ipnotiche
§ 21. Sintesi dello stato di trance
§ 22. Distribuzione della risposta ipnotica nella popolazione
Stanford Hypnotic Susceptibility Scale
Altri test ipnotici
§ 23. Profondità della trance
Scale di profondità ipnotica
§ 24. Personalità ipnoticamente abili
§ 25. Abili ipnotisti

III. FONDAMENTI PSICOLOGICI

§ 26. Fisico Psicologico
§ 27. Conscio Subconscio Doppia natura della mente
§ 28. Immaginazione
§ 29. Automatismo Spontaneità Concentrazione
§ 30. Personalità Sub-personalità Trauma
§ 31. Sapere di potere
Vis medicatrix naturae
Faith healing
Placebo
Quack

IV. TEORIE DELL'IPNOSI

§ 32. Definire il meccanismo della suggestione
§ 33. Stato e Tratto
§ 34. Ipotesi sull'ipnosi
Possessione
Misticismi Spiritualismi
Atavismo
Regressione
Inibizione cerebrale
Stati fisiologici speciali
Malattia
Elettro Magnetismo
Frenesia
Iper-attivazione
Sonno Sonnambulia
Psicodinamica
Stato mentale speciale
Stato alterato di coscienza
Dissociazione
Neo-Dissociazione
Azione di due emisferi
Imprinting
Apprendimento Condizionamento
Pragmatica della comunicazione
Giuoco di ruolo
§ 35. Ipnosi?

V. RICERCA SCIENTIFICA

§ 36. Ricerca di base, sperimentazione clinica, casi
§ 37. Problemi della ricerca
§ 38. Indagare con l'ipnosi
§ 39. Fisiologia dell'ipnosi
§ 40. Neuroimaging

VI. GIUDIZI PREGIUDIZI

§ 41. L'ipnotecnica possiede grandi qualità
§ 42. L'ipnosi è una capacità delle persone normali
§ 43. L'ipnosi è uno stato di vigilanza (talvolta rilassata)
§ 44. La volontà dell'ipnotizzato è il motore della trance
§ 45. L'ipnosi è validata empiricamente
§ 46. L'ipnotecnica è un'arte della mente
§ 47. L'ipnotecnica è raccomandabile sul piano morale
§ 48. L'ipnotecnica è naturale, senza effetti collaterali
L'ipnosi non è un farmaco
La sostituzione del sintomo con il benessere
La trance è gradevole
§ 49. L'ipnosi costa meno
§ 50. Oggi: Che cosa si pensa dell'ipnosi
Sondaggi d'opinione

VII. SUGGESTIONI CONTROVERSE

§ 51. Stage hypnosis Ipno-teatri
§ 52. Possibili risposte negative
§ 53. Responsabilità Libero arbitrio Mind-control
§ 54. Comportamenti antisociali o autolesionisti
§ 55. Il Burattinaio
Svengali
Manchurian candidate
Agenti segreti
§ 56. Manipolazioni subliminali
Psicologia delle masse
Ingiunzioni subliminali
§ 57. Ipnosi delittuosa criminale
Ipnosi mediatica: delinquenza
§ 58. Ipno-rapine
§ 59. Ricordi recuperati e fantasie subconscie
§ 60. Immagini arcaiche: Vite precedenti
Ipnosi mediatica: reincarnazione
§ 61. Immagini arcaiche: Rapiti dagli UFO
§ 62. Immagini arcaiche: Seduzioni sessuali

VIII. STORIA DELL'IPNOSI

§ 63. La trance di sempre
§ 64. Incubatori di trance
§ 65. La trance moderna
§ 66. Mesmer e il Magnetismo animale
§ 67. La trance laica
§ 68. Psico-dinamica della terapia
Giovanni Francesco Pivati
Elisha Perkins
§ 69. Diversamente svegli
Armand Chastenet de Puységur
Jacques Petetin
Chevalier de Barbarin
José Custódio de Faria
§ 70. L'internazionale magnetista
§ 71. Ipnosi mediche
Justinus Kerner
James Braid
John Elliotson
James Esdaile
Etere
Jean-Martin Charcot
Ivan Pavlov
Universitari e clinici di tutta Europa (unitevi!)
§ 72. Ipnosi psicologiche
Ambroise-Auguste Liébeault
Hippolyte Bernheim
Pierre Janet
Sigismund Freud
§ 73. Auto-suggestione Auto-guarigione
Phineas Quimby
Mary Baker e la Christian Science
Émile Coué
§ 74. L'ipnosi sovranazionale
§ 75. Immaginario ipnotico collettivo
§ 76. Ipnosi sperimentali
Wilhelm Wundt
Clark Hull
Ernest Hilgard
§ 77. Milton Erickson e l'ipnosi quotidiana
§ 78. Ipnosi italiane
Cesare Lombroso
Enrico Morselli
Vittorio Benussi
Emilio Servadio
Ernesto De Martino
Franco Granone

IX. LA TRANCE METAFISICA

§ 79. Una dimensione animista spiritualista
§ 80. Paragnosia
Leggere con la pelle
§ 81. Medianità

X. IPNOSI NON IPNOSI

§ 82. La suggestione: a volte c'è, a volte si dice
§ 83. Training di rilassamento
§ 84. Psico-drammatizzazioni
§ 85. Immaginazione guidata Visualizzazione Sogno vigile
§ 86. Programmazione neuro-linguistica PNL
§ 87. Rapid Eye Movement Hypnosis REMH (EMDR)
 
Parte Seconda : IPNOTECNICA
 
XI. LA SESSIONE IPNOTICA

§ 88. Ogni ipnosi sta a sé, pur seguendo un modello tipico
Uno standard per la seduta ipnotica
§ 89. Descrizioni formali della sessione ipnotica
§ 90. L'ipnotizzato è la chiave di volta dell'ipnosi
§ 91. L'ipnozzatore è la chiave di volta dell'ipnosi

XII. IPNOTECNICA DELL'INDUZIONE

§ 92. Dalla veglia alla trance
Tutti sono in grado di ipnotizzare
L'ipnotizzato(re) migliora con la pratica
§ 93. Alcune variabili che favoriscono la trance
Costruzione del rapporto ipnotico
Concentrazione Sovraccarico Stacco
Fattore critico Crisi
Occhi chiusi
Ricalco e guida
Visivo Uditivo Cinestesico
§ 94. Comunicazioni retoriche
Confusività
§ 95. Verifica della trance
§ 96. Molte tecniche di induzione
Prolungate Brevi Istantanee
§ 97. Fissazione dello sguardo
§ 98. Rilassamento
§ 99. Induzione di Elman
§ 100. Occhi negli occhi Affascinare
§ 101. Altri protocolli di induzione
Induzioni per attivazione spontanea
Il braccio levitante
I due secchi
Incollare le mani
La moneta che cade
A scendere A salire
Il pendolo di Chevreul
Barcollamento
Induzioni aggressive
Induzioni meccaniche
Stretta di mano
§ 102. Induzioni istantanee
§ 103. Induzioni vigili
§ 104. Approfondire l'ipnosi
§ 105. Ipnosi di gruppo
§ 106. Autoipnosi
§ 107. Imparare a suggestionarsi
§ 108. Induzioni meccaniche

XIII. IPNOTECNICA SUGGESTIVA DI BASE

§ 109. Una tecnica direttiva centrata sulla persona
§ 110. Parlare al subconscio
§ 111. Emotiva Cognitiva Comportamentale
§ 112. Rapport
§ 113. Colloquio preliminare
§ 114. Fornire elementi di realismo
§ 115. Mettere a proprio agio
§ 116. Un parlare semplice, immediato, diretto
§ 117. Permissiva Autoritaria Diretta Indiretta ecc
§ 118. Relazione complementare non simmetrica
§ 119. Suggestioni naturalistiche
§ 120. Suggestioni dirette
§ 121. Desensibilizzazione Inibizione reciproca
§ 122. Canovacci Parabole Sceneggiature
§ 123. Metafore di base
§ 124. Ipnoanalisi: Esplicitare la mente implicita
§ 125. Risposte ideo-motorie Finger-talking
§ 126. Scrittura automatica
§ 127. Regressione d'età Proiezione di ruolo
§ 128. Ri-visitare un evento sensibile iniziale
Ipnodramma
§ 129. Insensibilità al Dolore
§ 130. Un segnale per richiamare l'induzione
§ 131. Uscire dalla trance
§ 132. Registrazioni
§ 133. Il contesto dell'intervento: Luoghi Tempi

XIV. APPLICAZIONI IPNOTECNICHE

§ 134. Psicologia Formazione Performance Sostegno ecc
§ 135. Rinforzare l'Io
§ 136. L'ipnotecnica in medicina e la compliance
§ 137. Medi Care
§ 138. Psicosomatica
§ 139. Ansia Stress
Attacco di panico
§ 140. Fobie
§ 141. Ansia da esami
§ 142. Ansia sociale
§ 143. Smettere di fumare
§ 144. Migliorare le abitudini alimentari (dimagrire)
§ 145. Disturbi post-traumatici PTSD
§ 146. Disturbi ossessivi e/o compulsivi
§ 147. Insonnia e parasonnia
§ 148. Mal di testa Cefalea
§ 149. Depressione
§ 150. Psicotici
§ 151. Personalità plurale
§ 152. Analgesia Anestesia
§ 153. Chirurgia
In sala operatoria
Come supporto collaterale all'intervento
§ 154. Odontoiatria Ipnodonzia
§ 155. Suggestione in anestesia chirurgica (incidentale)
§ 156. Oncologia Tumori
§ 157. Ostetricia Ginecologia Concepimento Parto
§ 158. Dermatologia
§ 159. Verruche
§ 160. Ustioni
§ 161. Gastroenterologia
Intestino Irritabile (Colite o IBS)
§ 162. Pneumologia Allergologia Asma
§ 163. Immunologia
§ 164. Mastoplastica indotta
§ 165. L'ipnosi è efficace in tante altre circostanze
§ 166. Pediatria Ipnosi infantile
§ 167. Studio Scuola Esami
§ 168. Creatività
§ 169. Pubblicità
§ 170. Sport
§ 171. Sesso
§ 172. Criminologia Investigazioni Tribunali
§ 173. Ipnosi Trance animale

XV. L'IPNOTISTA

§ 174. Professionisti dell'ipnosi
§ 175. Diritto Etica Deontologia dell'ipnosi
Consenso informato
§ 176. Un esperto competente
§ 177. Selezionare un ipnotista
L'ipnosi è una scelta anche quando non si usa
§ 178. Imparare l'ipnotecnica
Seguire un Corso Base di Ipnosi
Per approfondire
Trattati sistematici di maggiore respiro
Riviste scientifiche
Manuali di base
Storia dell'ipnosi
Temi specialistici
Contributi italiani
Supporti multimediali: Audio Video
Riferimenti bibliografici

INDICE ANALITICO
 
 
 
 

VIDEO - Versione integrale (40 minuti) della Lectio Magistralis "La pubblicazione del Manuale e la riscoperta dell'ipnosi scientifica" tenuta dal Prof Felice Perussia nell'Aula Magna dell'Ateneo all'Università degli Studi di Torino, il 23 febbraio 2012. Presentazione ufficiale del MANUALE di IPNOSI.
______________________

Il MANUALE si può acquistare presso Amazon, per riceverlo direttamente a casa.

 

Benvenuti nel sito ufficiale di Felice Perussia, Professore Ordinario di Psicologia Generale e di Psicotecnica nella Facoltà di Psicologia dell'Università di Torino (di cui è stato Preside alla fondazione), Presidente della Società Italiana di Psicotecnica SIPSICO, Direttore Scientifico del Giornale di Psicologia, del Programma ITAPI e del Laboratorio di Psicotecnica (a Milano). Il sito propone anche materiali realizzati assieme ad alcuni brillanti colleghi del gruppo di lavoro.

 

 

 

 ITAPI ® Programme is an international scientific network for research and (freeware) research tools in personality and social psychology.

 

 

IN PRIMO PIANO
 
 
 
Il MANUALE si può acquistare presso Amazon, per riceverlo direttamente a casa.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
E, naturalmente, se vi viene in mente qualche cosa da segnalare o da suggerire: contattateci.
 
 
 
 
Il MANUALE si può acquistare presso Amazon, per riceverlo direttamente a casa.
 
 

 
 

 
 
 

CORSO BASE di PSICOLOGIA 
COGNITIVISMO  GESTALT   COMPORTAMENTISMO

GUARDA I VIDEO SULLE TRE SCUOLE MAGGIORI DELLA PSICOLOGIA GENERALE
VIDEO - Con la cerimonia che si è tenuta nell'Aula Magna dell'Ateneo, presso la settecentesca Sede Storica dell'Università di Torino, il MANUALE di Ipnosi è stato presentato ufficialmente, accompagnato dalla Lectio Magistralis di Felice Perussia. 23 febbraio 2012. Oggi: L'ipnosi scientifica seriamente c'è. VIDEO - Felice Perussia dirige lo psicodramma sul palco dell'Aula Magna, all'Università Statale di Milano, il 28 ottobre 2010
VIDEO - Versione integrale (40 minuti) della Lectio Magistralis "La pubblicazione del Manuale e la riscoperta dell'ipnosi scientifica" tenuta dal Prof Felice Perussia nell'Aula Magna dell'Ateneo all'Università degli Studi di Torino, il 23 febbraio 2012. Presentazione ufficiale del MANUALE di IPNOSI.

GUARDA QUALCUNO DEI VIDEO SULL'IPNOSI

ALCUNI LIBRI DI FELICE PERUSSIA - CLICCANDO SU CIASCUNA COPERTINA, PUOI LEGGERE LA SCHEDA DI PRESENTAZIONE
 
 
 
 

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Italy License.
 
Il Laboratorio di PSICOTECNICA esiste attivamente da una ventina d'anni.
Il 30 luglio 2004 abbiamo introdotto anche un contatore generale, che registra gli accessi alla maggior parte delle pagine che sono presenti nei siti collegati al Laboratorio di PSICOTECNICA. Siamo orgogliosi del fatto che, da quel momento, su PSICOTECNICA abbiamo SUPERATO i DUE MILIONI DI PAGINE VISTE (certificazione ShinyStat). Infatti, benché sia vero che l'interesse per la PSICOTECNICA è destinato ad essere, almeno in parte, una faccenda riservata a poche persone speciali (poiché presuppone una intelligenza e una sensibilità creativa non comuni); tuttavia: le pagine aperte, anche solo da allora, nell'ambito di tutto il complesso di attività sviluppate dal Laboratorio di PSICOTECNICA sono state (certificazione ShinyStat) ben:
Grazie, amici e colleghi, per la fiducia. Noi facciamo di tutto per meritarla.
 
 
 

 

Ricerca personalizzata

 

Siamo ben disponibili
nei limiti dell'umanamente possibile
al numero:
02.36680878
Potete chiamare liberamente e in tutta serenità.
 
 
FelicePerussia.it
 
 
L'uso del sito significa che tutte le condizioni esposte sono accettate dal visitatore.
Qualora siate in disaccordo con tali condizioni vi preghiamo di non utilizzare questo sito in alcun modo.
 
   
 
feliceperussia.it
 
 
HOME IPNOTECNICA PsicoTecnica PsyLogy Itapi Psicodramma BLOG blog.feliceperussia.it VIDEO UNIVERSITA'